Novità dallo studio

NUOVO PROGETTO DI INTERFACCIA FISCALE DELLO STUDIO

In questi mesi la nostra società assiste un importante cliente nell’implementazione di una piattaforma che consenta di trasporre in modalità fiscale i dati elaborati dal sistema contabile SAP in dotazione del cliente.

E’ risaputo che SAP costituisce uno dei principali, se non il principale, sistema contabile gestionale in dotazione dei Gruppi multinazionali. In particolare SAP è un sistema software contabile e gestionale integrato il quale consente un controllo di gestione ERP (Enterprise Resource Planning, ovvero un sistema applicativo che gestisce l’elaborazione dei processi di business), che integra tutti i processi di business rilevanti dell’azienda (vendite, acquisti, gestione magazzino, contabilità, ecc.), creando e mantenendo nel tempo i riferimenti incrociati tra i documenti prodotti nel corso di tali processi per una gestione contabile e gestionale integrata. Il principale obiettivo per cui tale sistema è stato progettato lo rende poco compatibile con le esigenze fiscali dei singoli paesi (in particolare in un paese come l’Italia dove il livello di complicazione dei dichiarativi fiscali è estremamente elevato, sia per il numero di adempimenti, sia per il numero di informazioni in esso contenuti). Oltretutto SAP viene gestito a livello centrale dalla casa madre, rendendo, pertanto, difficile l’implementazione di personalizzazioni a livello locale per le singole subsidiaries.

Il progetto che si sta seguendo, pertanto, nasce con l’intenzione estrarre le informazioni rese disponibili da SAP e rielaborarle secondo modalità fiscali da importare nel software fiscale in uso alla nostra azienda al fine di rendere l’informazione fruibile per i dichiarativi fiscali in modo quanto più automatizzato. La piattaforma consentirà, poi, l’accesso comune ai dichiarativi fiscali sia al nostro studio che al cliente, perfezionando, ulteriormente le modalità di firma ed archiviazione dei dichiarativi fiscali in modalità elettronica.